Progetto di raffreddamento di Google Utilizzando DeepMind AI

Written by Cyrus on 2 agosto 2016. Posted in Energia per USB, Hack USB, News USB, Software

Un altro giorno, un altro impressionante implementazione di AI da parte di Google. Per combattere il consumo di energia dei data center noto in tutto il mondo, Google è stato utilizzando un sistema di intelligenza artificiale costruito da DeepMind per controllare alcune parti dei suoi data center per una maggiore compatibilità ambientale. Per coloro che non hanno visto il nostro articolo su AlphaGo, un altro progetto DeepMind da Google, ecco un rapido collegamento per il check-out . Anche se DeepMind è famosa per sviluppare la tecnologia IA ed è stato in grado di battere miglior giocatore Vai del mondo, non ha trasformato un profitto per Google. Ancora.

larghezza

Il sistema DeepMind intelligenza artificiale è stato utilizzato per ridurre il consumo energetico delle unità di raffreddamento nei data center di Google. Questi dispositivi di raffreddamento sono di vitale importanza in quanto evitano il surriscaldamento e finora DeepMind ha ridotto i loro costi energetici fino al 40 per cento. Come? Con la formazione di algoritmi di auto-apprendimento di DeepMind per prevedere modelli di calore orarie. I refrigeratori sono stati quindi in grado di funzionare a intensità più efficaci per mantenere i server sufficientemente freddo. E ‘semplice di un concetto come un meteorologo che ti dice se avrete bisogno di una giacca o una maglietta per evitare disagi temperatura, ma per una macchina per regolare questo in perfetta sincronia con migliaia di altre macchine è una meraviglia assoluta. Utilizzando un sistema di reti neurali che analizzano diversi scenari operativi, DeepMind rende un quadro più efficace per comprendere le dinamiche dei data center.

Come affermato da DeepMind Reasearcher Jim Evans, “E ‘tutta una questione di ottimizzazione. Può essere utilizzato nel settore della logistica di approvvigionamento, la logistica di spedizione, e il prezzo dinamico in modo che vedremo AI applicata in molti altri settori.” Google è costantemente in prima linea nello sviluppo di AI e di esplorazione in modo da con il progetto AlphaGo, questo apre una varietà di porte e direzioni. DeepMind e le loro tecniche di apprendimento automatico sarà senza dubbio fare la sua apparizione con i loro progetti entro la fine dell’anno e, come sempre, siamo entusiasti di vedere quale applicazione viene dopo.

Trackback from your site.