image

Una batteria che carica in pochi secondi

Written by Cyrus on 15 dicembre 2016. Posted in Senza categoria

Con il potenziale per spingere oltre le celle agli ioni di litio nella maggior parte dei Tech Mobile oggi, gli scienziati della University of Central Florida hanno creato un prototipo di batteria supercondensatore. Questo modello funziona come nuovi anche dopo 30.000 ricariche ed ha una durata stimata di 20 volte superiore rispetto alle fonti tradizionali cellulari.

Battery Tech

Supercapacitors possono essere caricate rapidamente perché memorizzano l’energia sulla superficie di un materiale piuttosto che attraverso reazioni chimiche interne. Questa due foglio bidimensionale è prevalentemente fatta di grafene e priorità superficie per massimizzare la sua memorizzazione.

I ricercatori UCF dicono che la sfida principale ora è quella di integrare grafene con altri materiali utilizzati in supercondensatori. Per fare questo, i fogli 2D con spessore di pochi atomi erano avvolte intorno nanofili altamente conduttivi lasciare elettroni passano rapidamente dal nucleo al guscio. Questo ha creato un materiale veloce ricarica con incredibilmente elevata densità di potenza e un basso costo per la produzione.

Il supercondensatore affronta molti degli sviluppi ostacoli batteria venga a contatto con un mondo pieno di vendite tecnologia basandosi su un prodotto standardizzato, ma non molti possono negare che vale la pena di essere esaminata. Se commercializzato, queste cellule consentirebbero di veicoli elettrici della gamma più lunghi con tempi di ricarica più brevi e la vita di gran lunga più batteria.

Trackback from your site.