Condom USB – Power ma nessun dato

Written by gmo on 2 ottobre 2018. Posted in Memorie Flash, Recensioni USB, Sicurezza

Per coloro che si trovano in una situazione in cui si collegano dispositivi a porte USB sconosciute, un blocco dati USB è una buona cosa da avere in giro. O alcuni lo chiamano il condom USB !

Questo è un dispositivo fisico che si trova tra la connessione host USB e il dispositivo. Il data blocker abilita i power pings di una presa USB, ma non le linee dati. Ciò significa che il tuo dispositivo otterrà la potenza di cui ha bisogno, ma senza la possibilità di infezione tramite trasferimenti di dati.

Ad esempio, se si è presso l’ufficio di un cliente e si desidera connettere il dispositivo a una porta USB e non si vuole correre alcun rischio, utilizzare il blocco dati USB. Otterrai il potere, ma senza il rischio di diffondere o ottenere un virus.

condom USB

Non è molto utile per coloro che si circondano di un ambiente fidato, ma per quelli in movimento, penso che sia un ottimo prodotto.

Perché il mio nome USB è sempre CAPS?

Written by gmo on 21 settembre 2018. Posted in Memorie Flash, News USB

Perché il mio nome USB è sempre CAPS?

La ragione è abbastanza semplice. Hai anche la possibilità di rendere il nome USB o il nome del volume USB maiuscolo e minuscolo.

Tutte le CAPS di un nome USB sono dovute all’unità flash formattata come FAT o FAT32. Windows non consente ai dispositivi FAT o FAT32 di utilizzare lettere minuscole.

Per utilizzare lettere minuscole o maiuscole e minuscole, è sufficiente formattare l’unità come exFAT o NTFS. Nota; non raccomandiamo la formattazione di una USB come NTFS … quindi meglio restare con exFAT.

Ecco alcune schermate per aiutare a capire meglio cosa fare.

# Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla lettera dell’unità USB, selezionare Formato e fare come mostrano le immagini qui sotto

Nome USB all CAPS

##

Nome USB in maiuscolo

Caricatore USB Snap Power

Written by gmo on 9 luglio 2018. Posted in News USB

Sai che un prodotto è una grande idea quando un paio di immagini descrivono l’intero prodotto.

Con questo in mente, abbiamo visto tutte le cariche USB a muro, ma lo Snap Power, secondo me, le governerà tutte.

Il design è intelligente. L’installazione è estremamente semplice. L’accessibilità sostituisce tutti gli altri.

Prendi un secondo e guardalo:

Nella mia mente ci sono tre cose che rendono questo un caricatore da muro brillante. Se non ti dispiace che ti faccia passare attraverso l’ovvio, eccoci qui.

Oppure salta i punti salienti e passa direttamente a il loro sito web :

Il design è brillante. L’utente mantiene entrambe le prese disponibili per l’uso normale mentre una porta USB dall’aspetto elegante viene aggiunta sotto. Al momento di questo articolo c’è un socket USB, ma visitando il loro sito web è possibile vedere due socket, uno su entrambi i lati. Stanno migliorando costantemente.

L’installazione è molto semplice. Basta svitare il tuo quadrante anteriore e sostituirlo con

Come: Partizionare una chiavetta USB in Windows

Written by gmo on 14 maggio 2018. Posted in Hack USB, Memorie Flash

Utilizzando Windows 10, puoi partizionare un’unità flash USB in più partizioni. Il processo non è difficile, basta seguire alcuni semplici passaggi. Questa esercitazione partiziona l’unità in modo che al dispositivo vengano assegnate più lettere di unità quando sono collegate al computer.

Questo processo di partizione non viene eseguito a livello di controller USB; o detto in un altro modo, fatto a livello hardware. Questo processo di partizione USB, per mancanza di termini migliori, viene eseguito a livello di software. Che cosa significa questo per te? Significa che le partizioni possono essere cancellate dall’unità e che la piena capacità della chiavetta USB può essere ripristinata.

Quando una chiavetta USB viene partizionata a livello di controller o a livello hardware, non è possibile invertire la partizione. L’unità multi-partizione è permanente. Alla fine di questo tutorial è la soluzione per una soluzione di partizione basata su hardware.

Quindi iniziamo.

Come partizionare un’unità flash USB in Windows 10:

Collega l’unità flash USB al tuo computer Windows 10. Accertati che non vi sia nulla di valido sull’USB poiché questo processo rimuoverà tutto il contenuto dall’unità.

Fare clic con il tasto destro sull’icona di Windows e selezionare Gestione disco.

La finestra Gestione disco verrà visualizzata con tutti i dispositivi collegati. Seleziona la tua unità flash USB facendo clic una volta. Selezionando l’unità flash, consentirà a Windows di applicare la partizione a tale dispositivo.

Ventilatore USB Raffreddato ad Acqua

Written by gmo on 20 aprile 2018. Posted in Memorie Flash, News USB, Senza categoria

Preparati per l’estate con questo ventilatore USB a base d’acqua. Questa è una piccola ventola portatile che contiene una spugna, quindi quando l’aria viene trascinata sopra, esce aria più fredda.

Ho visto sul web alcuni chiamano questo un condizionatore d’aria portatile, e penso che non sia realistico. Però; se vuoi aria più fredda di quella che è nel tuo ufficio o nella tua stanza, questo farà il trucco.

Ho letto un paio di recensioni da Amazon sul fan che la gente dice che è abbastanza e fa un buon lavoro di inviare un flusso di aria fresca.

È possibile eseguire la ventola direttamente da USB o caricare la batteria per uso portatile. Ad esempio, in una calda giornata estiva a guardare il tuo bambino giocare a calcio o softball.

La ventola USB raffreddata ad acqua è disponibile in tre diversi colori ed è ora disponibile, prima del caldo dei successi estivi! Al momento della stesura di questo, la ventola USB costava solo $ 15. Quasi un non-cervello-er proprio come una prova.

Aspetto interno:

L’USB est protégé en écriture: pourquoi?

Written by gmo on 7 marzo 2018. Posted in News USB, Software, Tutorial USB

USB protégé en écriture signifie que l’USB ne peut pas être écrit. Mais pourquoi?

Il n’y a vraiment que deux raisons pour lesquelles une clé USB est protégée en écriture.

# 1 L’USB est corrompue d’une manière ou d’une autre et ne fonctionne plus correctement. Il est en fait très facile de détruire une clé USB et la manière la plus courante consiste à envoyer plusieurs threads d’écriture à l’appareil. Ainsi, par exemple, vous décidez de copier un tas de fichiers de votre ordinateur sur votre clé USB. Pendant que ce transfert de données est en cours, vous donnez une autre requête pour écrire des données sur le lecteur flash. Si la deuxième requête n’écrit pas, protégez l’USB, puis essayez d’envoyer une troisième commande, le tout en même temps bien sûr, et cela protégera certainement le lecteur.

# 2 L’USB est protégée en écriture par conception. Ce qui signifie que le propriétaire du contenu (personne qui a mis des données sur le disque) n’a fait que lire le stick. Read only est une autre façon de dire write protected.

Comment rendre une clé USB de travail protégée en écriture envoie une commande fournisseur au contrôleur et éteint la commande d’écriture SCSI. Comprenez, la puce IC sur une clé USB s’appelle le contrôleur et c’est une puce qui contrôle le processus de lecture et d’écriture entre la mémoire USB et l’ordinateur hôte auquel elle est connectée. La commande d’écriture SCSI (Small Computer System Interface) est unique à chaque contrôleur USB sur le marché, donc il n’y a pas de commande universelle. Nous recevons des visiteurs nous envoyant au moins une fois par semaine une demande de logiciel pour définir la protection en écriture, car chaque contrôleur USB a sa propre commande, c’est pourquoi vous ne verrez jamais une solution logicielle universelle. Désolé les gens.

Lettore di DNA USB tascabile

Written by gmo on 22 febbraio 2018. Posted in Senza categoria

Non pretenderò di essere un esperto di scienze, ma ho trovato questo articolo molto interessante su un lettore di DNA poco più grande di un drive USB.

Per anni, Illumina Technology è all’avanguardia nel sequenziamento del genoma. Il loro equipaggiamento è buono e da quello che capisco il loro equipaggiamento è costoso. Il Minion (da Oxford Nanopore) è un’alternativa economica con alcuni aspetti positivi.

Il sequenziatore del DNA è poco più di $ 1.000 al momento di questo post. Tradizionalmente, un sequenziatore del DNA poteva leggere solo circa 200 basi. Una “base” è una nucleobasi che è una raccolta di composti biologici che costituiscono gli elementi costitutivi dell’acido nucleico … o del DNA.

Il Minion è impressionante con la capacità di leggere 900.000 basi. Chiamato anche “letture lunghe”. Con le lunghe letture hai un’idea migliore dei composti che costituiscono il DNA. Sebbene le letture più lunghe non siano accurate come le letture brevi, il compromesso non è male. La quantità di tempo e sforzo per costruire una lunga lettura da una raccolta di brevi letture è considerevole. Le letture lunghe meno precise di MinION e non così lontane, quindi un po ‘di sfondamento.

È semplicemente sorprendente che 15 anni fa il genoma umano fosse uno sforzo globale, ma oggi può essere fatto in un dispositivo non più grande di una chiavetta USB.

Potrebbe USB 3.x Vedere 40Gbps?

Written by gmo on 30 gennaio 2018. Posted in Senza categoria

Si potrebbe dire che i primi cinque argomenti per CES 2018 erano robot, auto senza conducente, realtà virtuale, internet di cose e droni; tuttavia, dovremmo tenere d’occhio argomenti meno appariscenti come il nostro amato USB.

Abbiamo imparato al CES che il USB Implementer Forum sta valutando la capacità di aumentare i tassi di trasferimento dati fino a 40 Gbit / secondo. Tradotto in un termine più comune, ovvero circa 5.000 MB al secondo.

È stato riferito che Jeff Ravencraft, presidente del USB Implementers Forum, ha affermato che questa è una possibilità concreta e che il cablaggio attualmente utilizzato è in grado di raggiungere tali velocità.

grafico di tutti i connettori USB

Coloro che preferiscono Thunderbolt perché la sua capacità di velocità non avrà più un discutibile vantaggio rispetto a USB, perché una volta rilasciata questa nuova specifica la velocità tra USB 3.x e Thunderbolt sarebbe la stessa, con un massimo di 40Gbps.

È sempre bello apprezzare il nostro passato prima di guardare al futuro. Detto questo, ecco una tabella delle porte USB attualmente disponibili:

Velocità USB

Qual è la differenza tra USB e UDISK?

Written by Cyrus on 8 giugno 2017. Posted in Senza categoria

Con tutti i gadget e dispositivi che pubbliciamo, ci sono molti vantaggi nel veering un po ‘più vicino a alcuni fondamentali hardware USB e come comunica con il computer. Per evidenziare questa importanza, l’UDISK Drive e la sua funzionalità interna serviranno a confronto.

Unità USB

In poche parole, un UDISK è un disco rigido in forma USB. Con piatti magnetici a disco rigido che ruotano all’interno di un recinto, UDISK hanno un chip bridge che regola il modo in cui l’unità viene montata su un sistema operativo. Questo chip cambia duro dai protocolli IDE a USB. Le unità USB standard non utilizzano dischi girevoli per memorizzare i dati, ma utilizzano invece memoria flash che garantisce velocità più elevate e maggiore affidabilità contro scossa, pressione e temperatura. Perché allora questi drive UDISK esistono? Poiché questi dischi di rotazione sono più economici per la produzione, ma possono essere venduti allo stesso prezzo di unità flash USB flash standard e la differenza potrebbe non essere chiara agli utenti.

Come punto da ricordare: se l’unità flash USB è montata come UDISK sul computer, significa che è un’unità USB difettosa con firmware che non corrisponde alla combinazione di tipo di memoria e di controllo. L’unità sta dicendo che utilizza la memoria flash, quando in realtà è solo un piccolo disco rigido. Senza il firmware corretto nel controller, il bastone USB è instabile e il sistema operativo suggerisce agli utenti di chiamarla UDISK.

Se non sei sicuro, i controlli di velocità saranno sempre uno strumento utile. Quanto velocemente l’unità può indirizzare i dati è una specifica importante e questo vale non solo tra hard disk e unità flash, ma tra standard come USB 2.0 e 3.0. Controllare il proprio sistema operativo per questi strumenti o visualizzarli nelle Proprietà dell’unità stessa. Come raccomandazione generale, Nexcopy può aiutare con le unità flash e persino la sicurezza dei dati.

Sicurezza Facebook Extra con i tasti USB

Written by Cyrus on 3 aprile 2017. Posted in Senza categoria

sicurezza dell’account è uno dei pezzi più vitali del mondo frenetico e interconnesso in questo momento e nessuno vuole gli stranieri che accedono le loro informazioni personali online. È possibile utilizzare un gestore di password e autenticazione a due fattori, come abbiamo accennato in un post precedente , ma ora c’è un altro modo per rimanere protetti.

larghezza

In risposta ad approcci simili da Google e Dropbox, Facebook ha aggiunto il supporto per il login sicuro chiavi di sicurezza . Quando si accede al tuo account, questo dispositivo sarà dimostrare la propria identità, piuttosto che un codice che invia al tuo telefono. Oltre alla maggiore sicurezza, ma sono anche potenzialmente più veloce. Con un semplice tap sul dispositivo è possibile avere accesso al tuo account Facebook e si sentono più sicuri nel sapere solo tu puoi sbloccarlo. E ‘una mossa di benvenuto da parte della società in un’epoca in cui gli attacchi informatici e furti di identità sono in aumento e, di regola universale su Internet, non è mai un brutto momento per rafforzare le tue difese.