Condom USB – Power ma nessun dato

Written by gmo on 2 ottobre 2018. Posted in Memorie Flash, Recensioni USB, Sicurezza

Per coloro che si trovano in una situazione in cui si collegano dispositivi a porte USB sconosciute, un blocco dati USB è una buona cosa da avere in giro. O alcuni lo chiamano il condom USB !

Questo è un dispositivo fisico che si trova tra la connessione host USB e il dispositivo. Il data blocker abilita i power pings di una presa USB, ma non le linee dati. Ciò significa che il tuo dispositivo otterrà la potenza di cui ha bisogno, ma senza la possibilità di infezione tramite trasferimenti di dati.

Ad esempio, se si è presso l’ufficio di un cliente e si desidera connettere il dispositivo a una porta USB e non si vuole correre alcun rischio, utilizzare il blocco dati USB. Otterrai il potere, ma senza il rischio di diffondere o ottenere un virus.

condom USB

Non è molto utile per coloro che si circondano di un ambiente fidato, ma per quelli in movimento, penso che sia un ottimo prodotto.

Perché il mio nome USB è sempre CAPS?

Written by gmo on 21 settembre 2018. Posted in Memorie Flash, News USB

Perché il mio nome USB è sempre CAPS?

La ragione è abbastanza semplice. Hai anche la possibilità di rendere il nome USB o il nome del volume USB maiuscolo e minuscolo.

Tutte le CAPS di un nome USB sono dovute all’unità flash formattata come FAT o FAT32. Windows non consente ai dispositivi FAT o FAT32 di utilizzare lettere minuscole.

Per utilizzare lettere minuscole o maiuscole e minuscole, è sufficiente formattare l’unità come exFAT o NTFS. Nota; non raccomandiamo la formattazione di una USB come NTFS … quindi meglio restare con exFAT.

Ecco alcune schermate per aiutare a capire meglio cosa fare.

# Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla lettera dell’unità USB, selezionare Formato e fare come mostrano le immagini qui sotto

Nome USB all CAPS

##

Nome USB in maiuscolo

Come: Partizionare una chiavetta USB in Windows

Written by gmo on 14 maggio 2018. Posted in Hack USB, Memorie Flash

Utilizzando Windows 10, puoi partizionare un’unità flash USB in più partizioni. Il processo non è difficile, basta seguire alcuni semplici passaggi. Questa esercitazione partiziona l’unità in modo che al dispositivo vengano assegnate più lettere di unità quando sono collegate al computer.

Questo processo di partizione non viene eseguito a livello di controller USB; o detto in un altro modo, fatto a livello hardware. Questo processo di partizione USB, per mancanza di termini migliori, viene eseguito a livello di software. Che cosa significa questo per te? Significa che le partizioni possono essere cancellate dall’unità e che la piena capacità della chiavetta USB può essere ripristinata.

Quando una chiavetta USB viene partizionata a livello di controller o a livello hardware, non è possibile invertire la partizione. L’unità multi-partizione è permanente. Alla fine di questo tutorial è la soluzione per una soluzione di partizione basata su hardware.

Quindi iniziamo.

Come partizionare un’unità flash USB in Windows 10:

Collega l’unità flash USB al tuo computer Windows 10. Accertati che non vi sia nulla di valido sull’USB poiché questo processo rimuoverà tutto il contenuto dall’unità.

Fare clic con il tasto destro sull’icona di Windows e selezionare Gestione disco.

La finestra Gestione disco verrà visualizzata con tutti i dispositivi collegati. Seleziona la tua unità flash USB facendo clic una volta. Selezionando l’unità flash, consentirà a Windows di applicare la partizione a tale dispositivo.

Ventilatore USB Raffreddato ad Acqua

Written by gmo on 20 aprile 2018. Posted in Memorie Flash, News USB, Senza categoria

Preparati per l’estate con questo ventilatore USB a base d’acqua. Questa è una piccola ventola portatile che contiene una spugna, quindi quando l’aria viene trascinata sopra, esce aria più fredda.

Ho visto sul web alcuni chiamano questo un condizionatore d’aria portatile, e penso che non sia realistico. Però; se vuoi aria più fredda di quella che è nel tuo ufficio o nella tua stanza, questo farà il trucco.

Ho letto un paio di recensioni da Amazon sul fan che la gente dice che è abbastanza e fa un buon lavoro di inviare un flusso di aria fresca.

È possibile eseguire la ventola direttamente da USB o caricare la batteria per uso portatile. Ad esempio, in una calda giornata estiva a guardare il tuo bambino giocare a calcio o softball.

La ventola USB raffreddata ad acqua è disponibile in tre diversi colori ed è ora disponibile, prima del caldo dei successi estivi! Al momento della stesura di questo, la ventola USB costava solo $ 15. Quasi un non-cervello-er proprio come una prova.

Aspetto interno: