GetUSB.info Logo

Posts Taggati ‘chiavetta USB’

Nexcopy aggiorna il software USB Scrub: velocità di riferimento delle unità flash USB, utilità multiuso

free_benchmark_USB_flash_drive_speeds

18 aprile 2023 – Lake Forest, CA – Nexcopy Inc., produttore leader di apparecchiature per duplicatori di unità flash USB e prodotti di memoria flash USB, presenta una nuova versione del suo kit di utilità per unità flash USB Scrub . USB Scrub è stato introdotto nel 2016 e da allora è un’utilità software gratuita che aiuta chi utilizza i sistemi operativi Windows ad affrontare le complessità della gestione delle unità flash USB.

Questa versione più recente di USB Scrub fornisce all’utente quattro importanti utilità per semplificare il funzionamento quotidiano e la gestione delle unità flash USB.

  1. USB Scrubber rimuove le voci di registro di Windows indesiderate.
  2. USB Disk Imager consente agli utenti di creare copie digitali del proprio dispositivo fisico
  3. Il test di velocità USB eseguirà il benchmark delle velocità delle unità flash USB e fornirà numeri di test affidabili
  4. Il numero di serie USB è un metodo semplice e veloce per recuperare il numero di serie di un dispositivo

Greg Morris, Presidente di Nexcopy commenta: “Abbiamo trovato molti programmi gratuiti per confrontare le velocità delle unità flash USB non tenevano conto di scenari specifici e solo questo punto è uno dei motivi per cui abbiamo aggiunto alcune funzionalità gratuite alla nostra utility USB Scrub.”

Morris continua: “USB Scrub è un progetto preferito per me perché ho notato che così tanti utenti hanno strani problemi quando utilizzano le unità flash con i sistemi operativi Windows. Credo che fornire un’utilità gratuita per queste funzioni sia un ‘pagalo in avanti’ ‘ gesto alla più ampia comunità di unità flash USB e continuerò a pensare a nuovi modi per migliorare le funzioni gratuite per aiutare il pubblico in generale.”

Caratteristiche USB Scrub in dettaglio:

Leggi Tutto

Etichetta per unità flash – Per professionisti e aziende

Le etichette adesive non sono una soluzione professionale per etichettare le unità flash. Oggi esaminiamo un’alternativa per etichettare un’unità flash adatta alle esigenze di un’azienda e/o di un professionista.

C’è una chiara differenza tra l’etichettatura dell’unità flash a causa dell’uso personale e la necessità di etichettare un’unità flash venduta, spedita o spedita a un cliente pagante.

Un metodo comune per etichettare un’unità flash è con un’etichetta adesiva applicata all’esterno dell’unità flash o un’etichetta di merce in carta con alcune note sul contenuto appese al cordino. Sebbene sia un buon metodo per un’unità flash personale, non il tag etichetta dell’unità flash più professionale o durevole quando viene venduto come prodotto commerciale.

È un requisito comune da parte di un’azienda includere più informazioni sul contenuto di un’unità flash rispetto a quelle consentite dallo spazio di un’etichetta adesiva o di un tag. Inoltre, la durabilità di detta etichetta dovrebbe resistere a condizioni ambientali che superano i limiti di un’etichetta di merce. Gli esempi includono:

  • Istruzioni dettagliate su come utilizzare l’unità flash
  • Informazioni sulla versione del software o del firmware (più lunghe dello spazio per etichette adesive)
  • Informazioni sulla conformità medica sui contenuti
  • Tracciamento dell’audit di proprietà/possesso (più lungo dello spazio per etichette adesive)

Dagli esempi sopra, la domanda diventa:

Quale etichetta per unità flash può essere utilizzata dall’aspetto professionale pur avendo la durata e lo spazio necessari per stampare le informazioni richieste?

La migliore etichetta per unità flash che abbiamo trovato è l’etichetta in plastica delle dimensioni di una carta di credito offerta da Nexcopy.

La CC USB Label è un prodotto in plastica PVC bianca che misura 85 mm di larghezza per 54 mm di altezza e 0,75 mm di spessore con un peso totale di 4 grammi. L’etichetta CC USB è stampabile su entrambi i lati e include un cordino per il collegamento a un’unità flash USB.

L’etichetta USB CC accetta la stampa a colori e con uno sfondo bianco, ogni colore è vibrante e offre un ottimo contrasto per consentire agli utenti di leggere facilmente le informazioni stampate. Utilizzando una stampante a eco-solvente, l’inchiostro è permanente e resistente all’acqua. Le informazioni stampate dureranno in varie condizioni meteorologiche e ambientali.

Nexcopy offre la sua stampante LOGO-EZ eco-solvente per la produzione interna. Nexcopy offre anche servizi di stampa per coloro che non vogliono investire in una stampante piana a eco-solvente.

Le dimensioni della carta di credito e la leggerezza della carta la rendono un complemento perfetto per l’etichetta di un’unità flash. Grazie alla capacità di stampa fronte/retro, un’azienda ha molto spazio per stampare le informazioni richieste per il proprio prodotto.

Dall’immagine qui sotto, si può vedere che l’etichetta dell’unità flash è l’ideale per i codici a barre stampati da scansionare durante l’evasione, la spedizione e la ricezione del prodotto. La stampa di un’immagine più precisa come un codice QR potrebbe migliorare l’esperienza dell’utente, ad esempio semplificando il processo di registrazione del prodotto o una pagina di destinazione diretta per un video di istruzioni per le istruzioni sul prodotto.

flash drive label

Il materiale PVC in plastica è ideale per stampare loghi a colori ed evidenziare specifici informazione. Avere la flessibilità per la stampa a colori si presta a enfatizzare alcune informazioni che il produttore desidera che l’utente finale noti.

Inoltre, l’etichetta USB CC consente al marchio personalizzato di soddisfare i requisiti del reparto marketing per garantire la conformità del marchio: rimanere bloccati con etichette adesive stampate solo in nero o etichette di merchandising diminuisce il valore complessivo percepito del prodotto e potrebbe diminuire non conforme alle linee guida di marketing di un’azienda.

Sebbene alcune di queste informazioni sembrino eccessive per l’etichetta di un’unità flash, tieni presente che questa soluzione è progettata per un’azienda o un professionista a cui potrebbe essere richiesto di fornire etichette molto dettagliate per il prodotto a cui è associata l’unità flash.< /p>

Leggi Tutto

Come copiare e proteggere la foto digitale su un’unità flash USB

Voglio proteggere dalla copia una foto digitale su un’unità flash USB. La risposta non era così ovvia come speravo, ma l’ho trovata.

Di seguito è riportato il processo che ho utilizzato per ottenere ciò di cui avevo bisogno.

La prima cosa che voglio sottolineare è che voglio proteggere una copia digitale di una foto piuttosto che una copia fisica di una foto.

Quindi, come impedire che una foto digitale venga copiata da un’unità flash USB è una domanda difficile a cui rispondere. Il mio primo pensiero è sul mezzo che intendo utilizzare per inviare una foto digitale a qualcuno.

  • Offro un link per il download?
  • Mando loro una copia digitale su un dispositivo di archiviazione come un disco rigido portatile o un’unità flash USB?
  • Fornisco loro un collegamento web per visualizzare il file da un server ospitato?

Più ho considerato un metodo di consegna, più domande avrei avuto.

Il mio primo pensiero è stato quello di ospitare la foto su una pagina web privata. Solo gli utenti con accesso alla pagina possono visualizzare la foto.

Non funzionerà. Mi sono reso conto che una volta che lo spettatore è sulla pagina e visualizza la foto, può salvarla o catturarla sullo schermo. Dopodiché, potevano condividere la foto digitale con chi volevano. Non c’è molta protezione qui.

Il mio pensiero successivo è stato quello di inserire la foto digitale in un file zip protetto da password. Questa è una buona idea. La foto può essere visualizzata solo da qualcuno che conosce la password.

Oh aspetta, neanche quello funziona. Finisco con lo stesso problema della pagina Web ospitata. Una volta effettuato l’accesso al file, l’utente può fare tutto ciò che vuole.

Quindi mi viene in mente… Continuo a tornare a una soluzione di crittografia anziché a una soluzione di protezione dalla copia. La crittografia è utile perché solo chi ha la password corretta può accedere alla foto; tuttavia, non è lo stesso del mio obiettivo finale, che è proteggere dalla copia una foto digitale e impedirne la copia.

Immagino che tu possa dire che la crittografia è un modo per mantenere le persone oneste… beh, oneste.

Ho bisogno di un modo per proteggere la mia foto indipendentemente dall’intento del destinatario. Mi sono reso conto che avevo bisogno di una soluzione in cui tutti potessero vedere la foto ma nessuno potesse farci nulla. È anche possibile trovare una soluzione del genere?

Quando stavo parlando con un vicino che è un tipo informatico, ha menzionato un concetto di cui avevo sentito parlare prima ma che non si applicava al mio modo di pensare. Piuttosto che un metodo digitale per inviare la foto, ha proposto un tipo di dongle fisico che conteneva la foto. Ha spiegato che senza il dispositivo fisico, visualizzare la foto è impossibile.

La lampadina si è accesa!

Leggi Tutto

Come ottenere il numero di serie dell’unità flash USB

Utilizzando il prompt CMD in Windows 10 o 11, è una richiesta di una riga per ottenere il numero di serie di un’unità flash USB. Il numero di serie in questione è il numero di serie del dispositivo che segue il dispositivo e sarà lo stesso numero di serie per identificare il dispositivo fisico. Questo numero di serie viene scritto nella memoria di sola lettura sull’unità flash e non può essere duplicato, cancellato o modificato. Questo è diverso dal numero di serie del volume di cui abbiamo parlato in un post precedente.

I passaggi sono molto semplici:

# Inserisci un’unità flash (o più)

# Seleziona un’unità flash facendo clic sulla lettera dell’unità

# Nel campo del percorso di Explorer digita cmd

unità flash USB, prompt cmd

Si aprirà il prompt dei comandi

# Copia il testo qui sotto e fai clic su Invio

percorso wmic Win32_USBControllerDevice get Dependent | trova “USBSTOR”

Questa richiesta chiede a Windows di cercare nel computer eventuali dispositivi di archiviazione di massa (unità flash) collegati al controller host USB del computer sulla scheda madre.

Come ottenere il numero di serie dell'unità flash USB

Numero di serie dell'unità flash USB, più unità

Devi analizzare alcune informazioni perché viene fornito più di un numero di serie.

Il numero di serie dell’unità flash USB è elencato per ultimo e alla fine è presente un &0 che non fa parte del numero di serie. Il numero di serie dell’hardware può variare in lunghezza, quindi non abbiamo una linea guida per quanto tempo dovrebbe essere. In genere vediamo che le lunghezze dei numeri di serie vanno da 8 a 30 valori alfanumerici.

Utilizzando un programma di terze parti, puoi vedere che il numero di serie dell’unità flash USB corrisponde a quello della richiesta del prompt cmd.

software per ottenere il numero di serie dell'unità USB

Fonte: Procedura: ottenere il numero di serie di un’unità flash USB dal sito inglese.< /p>

Leggi Tutto

Quanto dura una chiavetta USB?

  1. Riesci a bloccare un’unità flash USB?
  2. Un’unità flash USB sopravviverà alla lavatrice?
  3. Un’unità flash USB può sopravvivere all’umidità?
  4. Quanto dura un’unità flash USB?
  5. Perché un’unità flash USB è così resistente?

Quanto dura un'unità flash USB?

#1 – Riesci a bloccare un’unità flash USB?

Sì, se un’unità USB è bloccata funzionerà e funzionerà immediatamente senza bisogno di scongelarla. Dettagli nerd di seguito.

#2 – Un’unità flash USB sopravviverà alla lavatrice?

Sì, una chiavetta USB sopravviverà a una lavatrice; tuttavia, si consiglia di lasciare asciugare l’unità flash per 24 ore prima di provare a utilizzarla. Dettagli nerd di seguito.

#3 – Un’unità flash USB può sopravvivere all’umidità?

Sì, un’unità flash USB sopravvive a bagnarsi; tuttavia, si consiglia di lasciare asciugare l’unità flash per 24 ore prima di provare a utilizzarla. Dettagli nerd di seguito.

#4 – Quanto dura un’unità flash USB?

I dati su un’unità flash USB potrebbero durare per sempre se configurati correttamente e archiviati correttamente. Tuttavia, la risposta del mondo reale dipende da un paio di cose: che tipo di memoria flash NAND? SLC, MLC o TLC e anche come viene archiviato il dispositivo da ora all’eternità. I dettagli nerd sono di seguito ma se vuoi che una chiavetta USB duri davvero a lungo devi configurare il dispositivo correttamente A) proteggilo dalla scrittura e non puoi tralasciarlo negli elementi B) non esporlo a temperature estreme.

#5 – Perché un’unità flash USB è così resistente?

Un’unità flash USB, o chiavetta USB, è costituita da memoria NAND. La particolarità della memoria NAND è la capacità di archiviare i dati senza che sia necessaria l’elettricità per fluire attraverso di essa.

I dettagli tecnici (nerd) sulle domande di cui sopra.

Un breve riassunto sulla memoria di archiviazione tradizionale. In termini molto semplici, il tuo computer utilizza un disco rigido e utilizza la RAM. Il disco rigido (almeno ai vecchi tempi) utilizza un disco magnetico per memorizzare i dati. I piatti magnetici all’interno del disco rigido contengono cariche positive e negative. + e – sono uguali allo zero binario e uno – a causa dello stato di carica il disco rigido potrebbe “ricordare” i dati senza bisogno di alimentazione.

La RAM è una memoria ad accesso casuale, quindi quando il tuo computer è in esecuzione (l’elettricità scorre attraverso di esso) bit di dati vengono inseriti nella RAM in modo che il tuo computer possa accedervi rapidamente. Le informazioni nella RAM non rimangono disponibili quando l’alimentazione viene spenta.

Insieme, le combinazioni di disco rigido e memoria RAM consentono al tuo computer di salvare informazioni e lavorare molto velocemente allo stesso tempo.

Memoria flash, invece (memoria NAND) è un supporto di memorizzazione non volatile che non richiede alimentazione per conservare i dati. La memoria flash drive è un tipo di memoria di sola lettura programmabile cancellabile elettronicamente (EEPROM).

È come una “diga” per gli elettroni all’interno della memoria, quindi le cose non cambiano quando si spegne l’alimentazione.

Grazie a questa caratteristica unica, la memoria flash all’interno delle unità flash USB è molto resistente. Un’unità flash USB può sopravvivere all’essere lasciata in macchina a North Dekota durante l’inverno e al congelamento durante la notte. Un’unità flash USB può sopravvivere anche alla lavatrice o essere lasciata cadere in una pozza d’acqua in una giornata piovosa.

Leggi Tutto