GetUSB.info Logo

Posts Taggati ‘USB’

10 Motivi per il Sistema di Monitoraggio Ambientale USB di Dracal

Il PTH200 di Dracal Technologies offre diversi vantaggi per l’acquisizione di dati relativi al monitoraggio ambientale e altre applicazioni. Ecco 10 benefici chiave dell’uso di questo dispositivo, basati sulle sue caratteristiche descritte e su una conoscenza più ampia di tali tecnologie:

1-Alta Precisione e Accuratezza I sensori del PTH200 sono calibrati in fabbrica, linearizzati e compensati in temperatura, garantendo alta precisione e accuratezza nella misurazione di temperatura, umidità e pressione barometrica. Questo è cruciale per applicazioni dove è necessario monitorare con precisione le condizioni ambientali.

2-Facilità di Integrazione Le dimensioni compatte della sonda la rendono facile da integrare in vari sistemi, anche dove lo spazio è limitato. Questa flessibilità è preziosa per gli OEM e in applicazioni come l’automazione dei test di produzione.

3-Software User-Friendly Dracal include un’interfaccia grafica (DracalView) e un Kit di Sviluppo Software (SDK) con strumenti per la calibrazione, la visualizzazione e la registrazione dei dati. Questo rende più facile per gli utenti implementare e gestire il dispositivo senza necessità di conoscenze tecniche estese.

Sistema di Monitoraggio Ambientale USB di Dracal

Leggi Tutto

Cosa sostituisce l’interruttore di protezione scrittura su una chiavetta USB?

Interruttore di protezione scrittura fisica, USB

Il concetto di un interruttore di protezione scrittura su una chiavetta USB è quello di renderla sola lettura (bloccata). Quando il dispositivo è bloccato, il contenuto presente sull’unità non può essere modificato, alterato, manipolato, formattato o eliminato dalla chiavetta. Quello che GetUSB.info non ha mai capito è il valore di un interruttore di protezione scrittura fisico.

Sicuramente un interruttore di protezione scrittura USB aiuta le persone oneste a rimanere oneste, ma questo approccio non è molto sicuro e certamente non si applica a tutte le situazioni.

Allora cosa sostituisce l’interruttore di protezione scrittura su una chiavetta USB?

Come sarebbe una modalità programmabile per aggiungere o rimuovere la protezione scrittura da una chiavetta USB?

E se assegnassimo una password alla modalità programmabile per aggiungere o rimuovere la protezione scrittura?

Potremo rilassarci perché le unità Lock License affrontano entrambe queste problematiche.

L’unità Lock License è una soluzione di protezione scrittura basata su hardware (a livello di chip) e attraverso un comando software specifico del produttore, la protezione scrittura può essere rimossa per rendere la chiavetta USB scrivibile.

La protezione scrittura viene configurata sul controller USB della chiavetta USB. Ciò significa che la protezione scrittura viene eseguita a livello del dispositivo e seguirà la chiavetta USB. Il risultato è un’unità Lock License che è veramente a sola lettura quando è collegata a qualsiasi cosa… come un computer Windows, un computer Mac, un computer Linux, una Smart TV, uno stereo per auto, qualsiasi cosa!

L’unità Lock License viene fornita con un metodo software per sbloccare l’unità e renderla scrivibile. Questo software speciale richiede l’assegnazione di una password per lo sblocco. La password è richiesta perché il produttore, Nexcopy, non voleva un modo universale per sbloccare l’unità.

Kanguru produce una chiavetta USB con un interruttore di protezione scrittura fisico. La protezione scrittura stessa è sicura come la soluzione Lock License, la differenza è che un’unità Lock License aggiunge uno strato di sicurezza aggiuntivo. L’ulteriore strato di sicurezza, il requisito di password, è un passo importante per garantire che il dispositivo sia il più sicuro possibile.

Un altro fatto interessante sull’unità Lock License è lo stato predefinito della chiavetta USB come sola lettura, o protetta da scrittura. Ciò significa che è impossibile per un utente lasciare accidentalmente l’unità Lock License sbloccata.

Il “blocco” o la protezione scrittura viene attivato quando l’alimentazione del dispositivo viene interrotta. Anche se un utente dimentica di bloccare l’unità, il blocco avviene automaticamente quando la chiavetta USB viene scollegata dal computer.

Vale la pena notare che non esiste un modo universale per proteggere in scrittura qualsiasi chiavetta USB, ecco perché non è possibile acquistare una soluzione software per eseguire questa funzione. La protezione scrittura è una soluzione basata su hardware, non su software.

L’unità Lock License è prodotta da Nexcopy Inc., con sede nel sud della California. Il prodotto è disponibile sia con tecnologia USB 2.0 che USB 3.0 e con capacità da 2 GB a 128 GB.

Leggi Tutto

Cos’è la modalità con restrizioni USB in macOS Ventura

Modalità con restrizioni USB in macOS Ventura

A partire da macOS Ventura, un nuovo livello di protezione offre una certa rassicurazione all’IT aziendale contro gli attacchi causati da dispositivi USB.

I computer Mac che utilizzano il nuovo silicio Apple richiederanno che gli accessori USB e Thunderbolt siano approvati dall’utente prima che l’accessorio possa comunicare con macOS.

Quando un nuovo dispositivo USB o Thunderbolt viene collegato a un Mac, all’utente verrà chiesto di approvare la connessione. L’utente finale deve sbloccare un Mac bloccato prima che il computer riconosca l’accessorio. Questo fa uso della restrizione allowUSBRestrictedMode, che è una novità per il Mac. Quando il tuo Mac è bloccato per più di un’ora, la protezione si attiva.

Non si applica ad adattatori di alimentazione, display o connessioni a un hub approvato, secondo Apple, e i dispositivi continueranno a caricarsi anche se selezioni Non consentire l’uso di un accessorio connesso. L’energia scorre, ma i dati no, secondo la teoria.

Dove funziona la modalità con restrizioni USB?

  • Sui Mac Apple Silicon, la protezione è abilitata per impostazione predefinita.
  • La protezione abilitata è Richiedere Nuovi Accessori; altre opzioni includono:
  • — Ogni volta, informarsi.
  • — Quando sbloccato, questo avviene automaticamente.
  • — Sempre.
  • La richiesta di nuovi accessori è il minimo indispensabile per la sicurezza, anche se le aziende altamente sicure vorranno richiedere l’autorizzazione ogni volta.
  • Puoi disabilitare / abilitare l’impostazione andando su: Impostazioni di sistema>Sicurezza e privacy>Sicurezza
  • La configurazione di un controllo interruttore di accessibilità configura il criterio per consentire l’uso degli accessori in qualsiasi momento.
  • Per un massimo di tre giorni, i dispositivi approvati possono connettersi a un Mac bloccato.

Questa è una nuova impostazione e configurazione di sicurezza che Apple intende introdurre da Ventura in poi. Altri articoli relativi a computer USB e Mac.

Leggi Tutto

Rendi l’unità flash USB avviabile in qualsiasi cosa

Unità flash USB, avviabile, in qualsiasi cosa

Facendo alcune ricerche sul motivo per cui alcuni computer HP non si avviano da un’unità flash USB, mi sono imbattuto in Ventoy.

Ventoy è uno strumento software per creare un’unità flash USB avviabile in qualsiasi cosa e supporta i file di immagine più comuni.

Abbiamo provato Ventoy per rendere avviabile un’unità flash USB e funziona come un campione. In effetti, il software è così facile da usare che vale la pena commentare un post precedente che abbiamo fatto. Tempo fa abbiamo parlato di come controlla se la tua unità flash USB è avviabile e, ad essere onesti, piuttosto che dedicare tempo e lavoro per leggere l’articolo e fare il passi, il tuo tempo è meglio utilizzato per eseguire il flashing dell’unità con Ventoy. Il risultato è un’unità flash USB avviabile per qualsiasi dispositivo.

Ventoy è uno strumento open source per la creazione di unità flash avviabili quando si utilizzano file di immagine come file ISO, IMG, WIM, VHD ed EFI. Il team del progetto ha testato oltre 900 file immagine che sono stati testati con successo su oltre il 90% dei pacchetti di distribuzione.

Ciò che ci piace di questa soluzione non è la necessità di eseguire il flashing dell’unità con il codice di avvio utilizzando il CD-ROM sorgente come in tanti tutorial disponibili (almeno per Windows) perché lo strumento Ventoy crea una seconda partizione che contiene tutto il codice di avvio e l’utilità Ventoy esegue il flashing di quella partizione con il codice di avvio necessario. Puoi vedere dalla schermata Gestione disco in basso che ora ci sono due partizioni sull’unità flash testata.

unità flash USB, avviabile, gestione disco, ventoy

Puoi dire che ci sono stati molti aggiornamenti di Ventoy e ciò che è (anche) molto bello del loro strumento software è la visualizzazione della versione di Ventoy sul tuo dispositivo. Bella funzionalità per fare riferimento se il tuo dispositivo è aggiornato o necessita di un aggiornamento. Il processo di aggiornamento è veloce quanto la creazione originale del dispositivo di avvio.

usb avviabile in qualsiasi cosa, schermata del software ventoy

Considerato quanto sopra, è ovvio che è più facile che mai rendere avviabile un’unità flash USB in qualsiasi cosa senza dover ripetere il lavoro. Questo software elimina la necessità di ricreare un’immagine avviabile su USB e di eseguirne il flashing più e più volte. Aggiorna semplicemente il contenuto del file immagine, non il codice del cinturino di avvio.

L’unica cosa anche leggermente fastidiosa, che è abbastanza facile da correggere è il nome del volume per la partizione primaria predefinito su “Ventoy” Sarebbe bello se una funzione di modifica fosse nel software per personalizzarla senza il passaggio aggiuntivo di rinominare il volume dopo il fatto.

nome volume USB, ventoy, per unità flash avviabile

Ecco un elenco di funzionalità copiate dal sito web. Il progetto è open source e ti suggeriamo di fare una donazione se di fatto utilizzi il codice. È giusto, vero!

Leggi Tutto

Come fare per: creare un collegamento a un sito Web su un’unità USB

Questo articolo ti mostrerà come creare un collegamento a un sito Web che funzioni da un’unità flash. L’articolo include le istruzioni, un video sulle istruzioni e un file modello che è possibile scaricare e modificare per uso personale.

Il motivo di questo argomento sulla creazione di un collegamento a un sito Web su un’unità flash è dovuto al fatto che il trascinamento del collegamento sul desktop su un’unità flash non funziona.

Il collegamento su un desktop è un percorso relativo del computer al sito Web. Ciò significa che il collegamento non viene trasferito bene su un’unità flash per l’uso da parte di altri. Piuttosto che una scorciatoia funzionante, la scorciatoia si disattiva o ti porta a una pagina generica all’interno del browser.

Creare una scorciatoia che funzioni su un’unità flash USB è molto semplice. Tipo, pazzesco.

  • Apri Blocco note (digita Blocco note nella ricerca e fai clic su Invio)
  • Digita: [Scorciatoia Internet]
  • Digita la pagina di destinazione del sito web: URL=https://www.getusb.info
  • Ora Salva con nome il file sull’unità flash USB con estensione .URL.

Ora hai creato con successo un collegamento a un sito Web sulla tua unità flash USB.

Questo collegamento può essere utilizzato su qualsiasi unità flash, disco rigido o posizione desktop. Il collegamento è davvero un file universale che funzionerà da qualsiasi posizione.

Ecco il file di testo< /a> che puoi utilizzare come modello se le istruzioni di cui sopra sono troppo complicate o semplicemente non vuoi eseguire i passaggi.

Ecco il video: Procedura: creare un collegamento a un sito Web su un’unità USB

Leggi Tutto

Perché devo espellere la mia chiavetta USB?

Perché devo espellere la mia chiavetta USB

Devo espellere la mia chiavetta USB?

La risposta breve: No.

La risposta tecnica: Sì.

Se la risposta tecnica è sì, perché devo espellere la mia unità flash USB?

La differenza si riduce al tipo di file system utilizzato. Se l’USB è FAT, FAT32 o exFAT, NON è necessario espellere l’unità flash USB prima di estrarla dal computer.

Se l’unità USB è NTFS, allora sì, espelli l’unità flash prima di estrarla dal computer.

Allora perché espellere quando l’unità flash USB è formattata come NTFS?

NTFS (New Technology File System) è un file system di journaling sistema.

Un file system di journaling è quello che tiene traccia delle modifiche che non sono state ancora salvate nella parte principale del file system registrando l’obiettivo di tali modifiche in una struttura di dati nota come “journal”, che in genere è un registro circolare. In caso di arresto anomalo del sistema o interruzione dell’alimentazione, tali file system possono essere ripristinati più rapidamente e con un minor rischio di danneggiamento.

A seconda di come viene implementato, un file system di journaling può tenere traccia solo dei metadati archiviati, con conseguente miglioramento delle prestazioni a scapito di un aumento del rischio di danneggiamento dei dati. Un file system di journaling, d’altra parte, può tenere traccia sia dei dati archiviati che dei relativi metadati, con alcune implementazioni che consentono un comportamento selezionabile dall’utente a questo proposito.

Con un’unità flash formattata NTFS è molto probabile che ci siano voci di diario in corso in background di cui l’utente non è lontano, quindi se l’unità viene estratta inaspettatamente dal computer, l’azione fisica potrebbe danneggiare i dati sul guidare.

Perché le persone formattano le unità flash come NTFS?

Due motivi comuni per cui le persone formattano (erroneamente) un’unità flash come NTFS includono:

  1. L’utente desidera sfruttare le impostazioni di sicurezza offerte da NTFS
  2. L’utente ha file singoli di grandi dimensioni e non sa che exFAT risolve lo stesso problema

NTFS consente a un amministratore di assegnare privilegi’ a file e cartelle e quelle impostazioni di sicurezza rimarranno per detti file sull’unità flash formattata NTFS. Questo è probabilmente l’UNICO motivo legittimo per cui un’unità flash dovrebbe essere formattata come NTFS.

FAT e FAT32 hanno un limite di file singolo di 4 GB, quindi qualsiasi singolo file di dimensioni superiori a 4 GB non verrà copiato su un’unità flash FAT o FAT32. Per aggirare questo problema, gli utenti formatteranno l’unità come NTFS. Scelgono NTFS perché è lo stesso file system del loro computer host … e poiché funziona lì … potrebbero anche formattare l’unità flash allo stesso modo. Tuttavia, ciò che gli utenti non capiscono è che exFAT risolve lo stesso problema fornendo allo stesso tempo un file system più stabile, che non è un file system di journaling, in modo che un’unità flash possa essere estratta senza espellerla.

Buone notizie: strumento software di espulsione USB gratuito

GetUSB.info ne ha parlato in precedenza; Espelli l’unità flash USB in modo sicuro, download gratuito. Il software può essere scaricato gratuitamente, distribuito gratuitamente e integrato in altri programmi.

Leggi Tutto

Come fare per creare una chiavetta USB di sola lettura

Ci sono due modi per fare in modo che una chiavetta USB sia di sola lettura. Un metodo renderà l’USB di sola lettura in tutto ciò a cui è collegato, quindi potresti dire che questo è un modo universale per proteggere un’unità flash dalla scrittura.

L’altro modo è una soluzione specifica per PC in cui sono necessarie alcune modifiche del registro su qualsiasi computer a cui è collegata l’unità flash USB.

Quando diciamo 100% permanente, significa che la chiavetta USB è di sola lettura (protetta da scrittura) su tutti i dispositivi, che si tratti di computer come Mac, PC Windows, Linux box o prodotti non basati su processore come un’autoradio. Questa soluzione permanente significa anche che lo stato dell’azionamento non può essere modificato. L’altro metodo contrassegna un dispositivo USB in sola lettura in relazione al PC a cui è collegato in modo tale che ogni volta che quella chiavetta USB è collegata a quel computer, renda USB di sola lettura e blocchi tutti i comandi di scrittura al dispositivo.

La maggior parte delle volte un responsabile IT o un proprietario di contenuti desidera che la chiavetta USB sia di sola lettura in modo che i file non possano essere eliminati o formattati dall’unità. Un altro motivo per fare un USB di sola lettura è che i file originali rimangano gli stessi e blocchi la possibilità per i file di essere modificati o manipolati. Infine, è intelligente avere USB di sola lettura in modo che i virus non saltino sull’unità e possibilmente si diffondano ad altri computer.

Iniziamo con il modo meno permanente perché è più facile da fare e non richiede alcun hardware specifico.

Avrai bisogno di una macchina Windows7 o superiore. La macchina Windows7 avrà l’utilità DiskPart che ci consente di eseguire ogni sorta di cose interessanti sulle unità flash, come l’impostazione della protezione da scrittura.

  • Collega l’USB al tuo computer Windows.
  • Per iniziare, vai su Start di Windows e nel campo di ricerca digita cmd

Questo eseguirà il tuo prompt dei comandi.

  • Successivamente, vorrai arrivare alla radice C del prompt dei comandi e se hai effettuato l’accesso come utente puoi semplicemente digitare cd\ questo ti riporterà alla radice del Unità C.
  • Digita DISKPART
  • Digita LISTA DISCO

Ora dovrai trovare la chiavetta USB collegata al tuo PC. Molto probabilmente è il DISK 1

  • Dobbiamo selezionare il dispositivo di cui vogliamo modificare gli attributi, quindi digita SELECT DISK 1
  • Per impostare l’unità in sola lettura, digita ATTRIBUTES DISK SET SOLO READY
  • DiskPart confermerà che l’attributo è stato inviato e ora puoi digitare ESCI

Quindi quello che abbiamo fatto è creare una voce di registro in quella macchina Windows per trattare sempre quell’unità flash come di sola lettura. Come puoi vedere, questa è una soluzione semplice specifica per PC. Inoltre, se ottieni uno strumento di pulizia del registro come USB Scrub, quell’utilità rimuoverà la voce di registro che abbiamo appena creato e l’utente può ancora una volta fare tutto ciò che vuole sull’unità.

Un’altra funzione semplice e piacevole per rendere un file più permanente è impostare un file come Sola lettura. Quando un file sulla chiavetta USB è impostato su Sola lettura, impedisce all’utente di eliminare o formattare l’unità. Tuttavia, funziona solo su PC, quindi se l’USB viene inserito in un Mac o Linux, possono fare qualsiasi cosa.

Un altro modo semplice per creare un’unità USB di sola lettura è formattare l’unità come NTFS. Questo non è raccomandato perché il file system NTFS è quello che chiamiamo un “file system dinamico” ed è in continua evoluzione. Ciò significa che l’utente dovrà espellere l’unità, non semplicemente estrarla dalla presa USB. Se decidi di formattare come NTFS, modifica semplicemente i permessi in modo che tutti gli utenti abbiano solo l’accesso in lettura. La soluzione è un utente che modifica le autorizzazioni assumendo la proprietà e impostando nuovamente l’accesso completo.

Quindi che dire di quelle unità USB che sono permanentemente di sola lettura? Indipendentemente da quello che fai, su quale computer, non puoi rimuovere l’impostazione di sola lettura? La risposta è questa: l’impostazione di sola lettura è stata eseguita a livello di controller.

Ciò significa in particolare che il chip del controller USB sull’unità flash “controlla” ciò che accade ai dati sulla memoria flash. Una caratteristica che il controller può eseguire è bloccare il comando di scrittura SCSI nella memoria NAND. Questo è ciò che rende la chiavetta USB di sola lettura. Il comando di scrittura è bloccato a livello di controller. Ciò significa che l’impostazione è all’interno della chiavetta USB stessa e non dipende dal PC che dice all’utente cosa può e non può fare, ma piuttosto il dispositivo stesso dice al computer cosa può e non può fare.

Purtroppo esiste un numero molto elevato di produttori di controller USB che utilizzano tutti il ??proprio set di comandi per bloccare il comando di scrittura SCSI. Detto questo, non esiste una soluzione universale per impostare l’attributo di sola lettura su tutte le unità flash USB!

C’è speranza!

Se stai leggendo questo post, probabilmente stai cercando di capire come fare in modo che un set di unità flash sia di sola lettura per la distribuzione o la distribuzione a un gruppo di dipendenti. Potresti anche cercare un modo per attivare e disattivare la protezione da scrittura in modo da poter aggiornare in remoto il software o i file di installazione mantenendo l’unità in sola lettura per tutto il tempo. Non sarebbe bello!

Un fornitore là fuori come una soluzione molto elegante. Offrono le unità USB con la possibilità di attivare e disattivare l’impostazione di sola lettura tramite uno strumento da riga di comando, in modo da poterlo fare all’interno della propria applicazione, o tramite una GUI (Graphical User Interface). L’opzione della riga di comando significa che tramite il tuo software puoi programmare quando sbloccare e bloccare l’unità USB! Questa è una soluzione ideale per coloro che hanno bisogno di implementare chiavette USB come dispositivi di sola lettura, ma desiderano comunque la possibilità di aggiornare l’unità, da remoto, senza che l’utente debba fare nulla. Lo strumento della riga di comando è progettato per qualsiasi file exe per richiamare il codice corretto per bloccare o sbloccare l’unità e farlo nel momento esatto e nel luogo in cui il file exe desidera.

Se non sei un programmatore e desideri attivare e disattivare l’impostazione di sola lettura con un clic di un pulsante tramite una GUI, c’è anche un software gratuito fornito con le unità per effettuare tali impostazioni: vedi sotto.

Nexcopy offre le unità in entrambe le configurazioni USB 2.0 e USB 3.0 e la capacità varierà dalle unità più piccole da 2 GB alle dimensioni molto grandi da 32 GB+.

Abbiamo trovato il sito Web Nexcopy tramite questo sito Web: www.usbcopier.com che fa un ottimo lavoro spiegando Sola lettura USB, Partizioni CD-ROM USB e altro ancora.

Fonte per Come fare una chiavetta USB di sola lettura proveniva dalla versione inglese principale di GetUSB.info.

Leggi Tutto

Port Hub per MacBook Si collega tramite USB da Satechi

Port Hub, MacBook

Port Hub offre sei opzioni di connessione tramite USB

L’adattatore Satechi Port Hub estende le funzionalità del tuo laptop MacBook Pro M1. Dispone di tutte le porte necessarie, tra cui una porta USB4, Gigabit Ethernet, una porta dati USB-C, due porte dati USB-A e una porta jack audio. Il Pro Hub Mini è l’unico adattatore di cui hai bisogno, con una miriade di opzioni per un rapido trasferimento dei dati e un moderno design in alluminio.

Progettato per integrarsi con le porte del tuo MacBook, include due porte dati USB-A 3.0, una porta dati USB-C con capacità fino a 5 Gbps, Gigabit Ethernet e un jack audio da 3,5 mm.

L’port hub è dotato della tecnologia Next-Gen USB4 e può caricare i tuoi dispositivi a ben 100 W. Puoi anche beneficiare di velocità di trasferimento dati fino a 40 Gbps e risoluzioni di uscita video fino a 5K/60Hz.

Collegando l’hub alle porte Thunderbolt del tuo MacBook Pro 14 e 16 pollici, 2021, avrai accesso a tutte le porte. La porta MagSafe 3 è ancora utilizzabile e consigliata per la ricarica rapida. Abbiamo anche incluso una clip per la porta del jack audio che si adatta perfettamente al tuo MacBook Pro 14 e 16 pollici, 2021 per tenerlo in posizione.

Dopo aver progettato più prodotti tecnologici, questo prodotto pone la domanda sulla relazione tra la connessione fisica tra l’hub della porta e il computer Mac. Dall’immagine, poiché non ho testato questo prodotto, sembra che la connessione fisica del jack audio e dei due connettori USB-C garantisca un accoppiamento duraturo.

Tuttavia, le persone fanno cose stupide e se l’unità collettiva cade sul pavimento (diciamo scivolamenti del bordo del tavolo) e cade sull’hub della porta, mi chiedo che tipo di danno avrebbe quella caduta sul jack audio e sulle porte USB .

La mia logica è pensare che sia costoso riparare le porte USB interne del laptop, dato che sarebbe necessario poiché è l’unica connessione esterna digitale di questo computer. Spunti di riflessione.

Port Hub, USB-C

Considera l’acquisto di questo MacBook port hub da Amazon se questo articolo ha fornito informazioni utili nel processo di acquisto< /p>

Importante

  • Per ottenere un’uscita video 5K, avrai bisogno di un computer, un cavo Thunderbolt e un monitor 5K
  • La porta MagSafe 3 del MacBook Pro (16 pollici, M1 Pro/Max, 2021) può caricare fino a 140 W
  • La porta USB4 può caricare solo fino a 100 W
  • Utilizza la porta MagSafe 3 direttamente sul computer per una ricarica più rapida
  • La ricarica e le unità CD non sono supportate dalle porte USB-A
  • La clip Audio Jack Port è compatibile solo con i nuovi modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici rilasciati nel 2021
  • L’hub può essere utilizzato con i vecchi MacBook con USB-C, ma la clip per jack audio non funzionerà

È possibile trovare la pagina Web del prodotto del produttore di apparecchiature originali qui che è direttamente dal sito Web Satechi.

Leggi Tutto

Guida all’acquisto del duplicatore di unità flash – 2022

Guida all'acquisto del duplicatore di unità flash 2022

Come scegliere il duplicatore di unità flash giusto

L’unità ottica sta scomparendo nei laptop e nei computer e, di conseguenza, l’unità flash USB, o chiavetta USB, è lo strumento ideale per condividere i dati nell’anno 2022. L’unità flash USB è un dispositivo piccolo e facilmente trasportabile che detiene una grande quantità di capacità di archiviazione dei dati. Le unità flash sono dispositivi universali utilizzati in computer Windows, computer Apple, computer Linux, Smart TV, autoradio e qualsiasi altro dispositivo dotato di una porta USB. L’accettazione universale dell’unità flash USB in combinazione con la scomparsa dell’unità ottica spiega la loro continua popolarità.

Considerando la mancanza di unità ottiche presenti nei nuovi computer, l’USB sta sostituendo il CD-R per esigenze di duplicazione. In effetti, alcune aziende richiedono l’uso di molte unità flash ma con informazioni diverse su ciascuna chiavetta, note anche come pubblicazione dei dati. Esistono duplicatori per ogni tipo di situazione e questa guida alla duplicazione di unità flash ti aiuterà a determinare quale tipo di fotocopiatrice USB è più adatta alle tue esigenze.

La gestione manuale delle chiavette USB una alla volta è un processo costoso e dispendioso in termini di tempo. L’utilizzo di un duplicatore di unità flash (chiamato anche copiatrice USB) aumenta l’efficienza e riduce i costi.

Due categorie di duplicatori di unità flash

  • Duplicatori USB basati su PC
  • Duplicatori USB autonomi

Duplicatori USB basati su PC o collegati a computer

Utilizzando la potenza di elaborazione di un computer, i duplicatori USB basati su PC rappresentano il passaggio successivo rispetto alla creazione manuale di copie una tantum. I duplicatori basati su PC sono in genere un po’ meno costosi dei sistemi standalone perché parte della spesa per la creazione di un duplicatore USB autonomo (il processore) è già inclusa nel PC host.

I sistemi basati su computer forniscono un maggiore controllo sulla duplicazione USB perché il software GUI (Graphical User Interface) fornisce modi alternativi per accedere ai dati di origine. Ad esempio, copiare i dati da una cartella di origine sul computer host, da un’unità flash fisica collegata al computer o da un master digitale dal disco rigido del computer.

Nell’anno 2022 ogni computer viene fornito di serie con porte USB 3.0 o USB 3.1 che consentono ai duplicatori USB basati su PC di essere altrettanto veloci dei sistemi standalone degli anni passati.

Le velocità di copia tra il PC collegato e i sistemi standalone avranno le stesse prestazioni quando si utilizza un supporto USB 3.0. Quando si utilizzano supporti USB 2.0, i duplicatori USB standalone hanno un vantaggio di velocità rispetto ai sistemi collegati al PC.

Duplicatori di unità flash indipendenti

Come suggerisce il nome, questi sistemi standalone sono privi di sistema operativo e non richiedono un computer per funzionare. I duplicatori USB standalone utilizzano un processore integrato che fa tutto il duro lavoro di duplicazione dei dati. Per questo motivo, i sistemi standalone sono in genere più costosi dei sistemi di duplicazione basati su PC.

Se la semplicità è l’obiettivo numero uno nell’acquisto di un duplicatore USB, i sistemi standalone sono i migliori.

Quando la velocità è l’obiettivo numero uno per l’acquisto, considera il tipo di tecnologia di unità flash utilizzata. Come accennato in precedenza, utilizzando un supporto USB 3.0 con un sistema basato su PC le prestazioni di velocità saranno più o meno le stesse. Al momento di questo post, la velocità di duplicazione è di circa 1 GB al minuto per tutti i target, indipendentemente dal sistema utilizzato. Tuttavia, utilizzando il supporto USB 2.0 i sistemi standalone hanno un vantaggio. Il tempo di copia quando si utilizza un sistema autonomo con USB 2.0 è generalmente di un minuto e trenta secondi per GB di dati. Quando si calcolano unità flash con capacità di GB maggiori, il tempo extra può davvero aumentare.

Le tre sottocategorie

  • Unità flash protette in sola lettura o in scrittura
  • Requisiti di connessione alla rete
  • Rapporti sui file di registro

Unità flash protetta da sola lettura o scrittura

Un elemento chiave nella definizione del tipo di duplicatore USB da acquistare è se l’USB deve essere di sola lettura. Sola lettura è un termine che indica che i dati sull’unità possono essere solo letti, i dati non possono essere eliminati o formattati dall’unità – detto in altro modo, i dati sono permanentemente sull’unità flash. Per rendere un’unità flash USB di sola lettura (protetta da scrittura) viene inviato un comando specifico del fornitore all’unità flash per la configurazione. I comandi del fornitore richiedono un sistema informatico per inviare questi comandi speciali. La creazione di unità flash di sola lettura richiede un duplicatore basato su PC e un ambiente informatico.

Requisiti di connessione alla rete

L’accesso alla rete richiederà un sistema basato su PC. L’esigenza più comune di un duplicatore di rete per l’invio di copie digitali (file di immagine) sulla rete al computer host che esegue il duplicatore. I sistemi standalone sono privi di sistema operativo e non hanno la capacità di comunicare su una rete.

Rapporti sui file di registro

Un’organizzazione potrebbe richiedere una prova delle prestazioni per il lavoro di duplicazione svolto. Per fornire una prova delle prestazioni viene generalmente fornito un file di registro ei sistemi collegati al PC genereranno tale file di registro. I sistemi standalone non dispongono di memoria interna per i file di registro, né della capacità di comunicare con un altro computer e quindi non dispongono di opzioni per i file di registro. I duplicatori USB basati su PC genereranno file di registro e includeranno informazioni sulle prestazioni come il numero di copie create, il numero di copie non riuscite, la data e l’ora del lavoro del duplicatore insieme a ulteriori informazioni sui metadati.

Leggi Tutto

Chiavetta USB con spia di attività

Un’unità flash USB con spia di attività fornisce all’utente un feedback visivo sul funzionamento del dispositivo.

Fai clic qui per acquistare un’unità flash USB con spia di attività. Mentre sei su questo sito, considera alcune altre funzioni avanzate di cui potresti aver bisogno, ma a cui non avevi pensato. Funzioni avanzate come:

  • Forse vuoi che l’unità flash USB sia di sola lettura (protetta da scrittura)
  • Forse vuoi che l’USB si comporti come un’unità CD-ROM
  • Forse è necessario proteggere dalla copia i file sull’unità, il che significa che le persone possono visualizzare i file ma non possono stamparli, salvarli, acquisire schermate, condividerli, ecc. I file possono solo essere visualizzati.

Queste unità flash USB utilizzano una spia di attività e forniscono anche le altre fantastiche funzioni sopra menzionate. Il sito Web di destinazione offre sei diversi stili del corpo e un numero illimitato di colori del corpo insieme a stampa / branding gratuiti, se necessario.

Molte unità flash piccole e portatili non dispongono di una spia di attività e non ci piacciono questi tipi di unità. Non danno il feedback visivo che vogliamo vedere.

Chiavetta USB senza spia di attività

Le persone che scrivono per questo blog preferiscono un’unità flash USB con una spia di attività. I produttori USB hanno impostazioni diverse per la luce di attività a LED. Ecco una schermata dello strumento software di produzione di massa utilizzato durante la creazione di un’unità flash.

Ci sono due impostazioni principali per una spia di attività USB:

  • Impostazione On o Off per il LED acceso quando il dispositivo è pronto
  • Lampeggia o meno quando si accede alla memoria flash (questo è in lettura o in scrittura)

Chiavetta USB con spia di attività, impostazioni

Secondo la nostra esperienza, qualsiasi unità flash USB con una spia di attività avrà entrambe le impostazioni precedenti su On. Ciò significa che il LED sarà di colore fisso quando connesso e pronto e lampeggerà quando si accede al dispositivo per una richiesta di lettura o scrittura.

Unità flash USB con spia di attività, accesa

Il colore del LED più comune di un’unità flash è il rosso. Tuttavia, a volte abbiamo visto luci a LED verdi e blu. La maggior parte delle unità flash può essere personalizzata con colori LED specifici, se necessario. I tempi di consegna e i prezzi potrebbero variare a seconda di ciò che è richiesto.

Leggi Tutto